venerdì 14 febbraio 2014

Come fare una pianificazione turni dipendenti con EXCEL







In EXCEL è possibile fare una pianificazione orari dipendenti.

Per fare una schedulazione o un piano degli orari dipendenti settimanale con EXCEL, procedere come segue :

1) Predisporre una tabella dove ci siano le colonne per indicare il NOME, REPARTO, ORARIO.


2) Creare tre tabelle dove indicare l'elenco dei nomi dei dipendenti, gli orari e i reparti interessati.
Ma anziché scrivere semplicemente nelle caselle utilizzare CONVALIDA DATI, in modo che successivamente possiamo selezionare da un elenco a tendina il NOME, L'ORARIO e il REPARTO.
Vedi QUI come utilizzare il comando CONVALIDA DATI.
Quindi per i nomi determiniamo il primo elenco da utilizzare con CONVALIDA DATI.


3) Facciamo la convalida dati anche per i reparti.


4) Convalidiamo i dati anche per gli orari.


5) Copiamo le caselle con la convalida anche sulle celle sotto .
A questo punto ogni cella è predisposta con il comando di scelta e possiamo selezionare i NOMI e abbinare iL REPARTO e l'ORARIO .


Nelle tabelline di origine della CONVALIDA DATI,  conviene includere sempre qualche cella vuota in più, in modo che se dobbiamo ad esempio aggiungere un nuovo orario, sarà sufficiente scriverlo sotto gli altri presenti nella tabella per trovarcelo incluso gia nell'elenco del comado della cella, senza dover modificare la selezione della CONVALIDA DATI.
Questo come al solito è solo un esempio, l'importante è aver compreso il principio, se la nostra pianificazione deve essere fatta per molti dipendenti potremmo ad esempio applicare questo metodo per una pianificazione giornaliera anzichè settimanale, quindi stamperemo un foglio degli orari di lavoro ogni giorno.