giovedì 7 marzo 2013

Come si calcolano le proporzioni con EXCEL , come si scrivono le proporzioni in EXCEL




Le proporzioni si possono calcolare in EXCEL molto facilmente.

Per scrivere o calcolare le proporzioni con EXCEL procedere come segue.

1) La proporzione classica possiamo rappresentarla come "A sta a B come C sta a D", scrivendo in excel il modello come nella figura sottostante.
Abbiamo scritto quindi un esempio di proporzione classica nelle caselle colorate di giallo e verde ( colonne B-D-F-H  riga 6 )


2) Nella riga otto delle stesse colonne invece scriviamo le formule SE all'interno delle celle in marroncino, per calcolare la proporzione quando abbiamo l'incognita "X" .
Le formule da utilizzare sono :

=SE(B6="X";D6*F6/H6;"")

=SE(D6="X";B6*H6/F6;"")

=SE(F6="X";H6*B6/D6;"")

=SE(H6="X";D6*F6/B6;"") 



3) Queste formule servono a calcolare l'incognita "X" , applicando la regola delle proporzioni, cioè moltiplicare ad esempio il valore di B per C diviso D, ma solo se nella cella B6 c'è X, cioè l'incognita da cercare.


4) Quindi se scriviamo la X nella cella B6 la formula
=SE(B6="X";D6*F6/H6;"") ci calcola il valore pari a 4.


5) In pratica, nelle caselle gialle o verdi scriviamo i tre valori conosciuti e in una casella indichiamo l'incognita X, e le varie formule SE , debitamente scritte come sopra ci restituiscono nelle caselle marroni il valore dell'incognita X calcolata in base alle regole della proporzione.
nel caso sotto la formula =SE(D6="X";B6*H6/F6;""), ci restituisce 8 .


6) Chiaramente possiamo utilizzare dei numeri più grandi per calcoli più complessi, il meccanismo non cambia, la formula SE ci restituisce il valore calcolato dell'incognita X .
Nel caso sotto la formula  =SE(F6="X";H6*B6/D6;""), ci restituisce un calcolo più complesso .


7) In questo caso il calcolo è più  complesso e meno intuitivo, quindi risulta molto utile l'utilizzo di EXCEL per calcolare la proporzione correttamente .



venerdì 1 marzo 2013

Come si usa RAGGRUPPA in EXCEL, come si raggruppano le colonne e le righe con EXCEL



In EXCEL si possono raggruppare le colonne o le righe con il comando RAGGRUPPA.

Come si raggruppano le colonne con EXCEL , il comando raggruppa con EXCEL.

IN EXCEL è possibile raggruppare colonne o righe , utilizzando il comando raggruppa, questo consente di nascondere a piacimento alcune righe o colonne , che possono poi essere riaperte semplicemente cliccando sul comando che abbiamo creato.
Per utilizzare RAGGRUPPA in EXCEL procedere come segue :

1) Abbiamo una tabella, della quale vogliamo nascondere/raggruppare le colonne C-D-E .


2) Quindi come prima cosa selezioniamo direttamente le tre colonne che abbiamo scelto, e dalla scheda DATI , clicchiamo su RAGGRUPPA .


3) Sopra la tabella, compare una linea con un trattino alla fine, in questo modo abbiamo creato il raggruppamento delle tre colonne, quindi basta cliccare sul trattino e le tre colonne scompaio e vengono quindi nascoste .


4) Una volta che le tre colonne raggruppate sono nascoste apparirà un + , che ci ricorda che lì c'è un raggruppamento di colonne .

5) Se clicchiamo sul + , le tre colonne riappaiono esattamente come prima .


6) Possiamo decidere di aggiungere un ulteriore sotto raggruppamento di altre due colonne, ad esempio C e D 


7) Procediamo quindi come avevamo fatto prima, cioè selezioniamo le due colonne , e dalla scheda DATI, clicchiamo su RAGGRUPPA, e quindi apparirà un'altra linea con un'altro trattino, che rappresenta l'ulteriore raggruppamento.


8) Per aprire o chiudere i raggruppamenti basta utilizzare i comandi a trattino oppure i numeri 1-2-3 sulla sinistra, questo per aprire o chiudere a piacimento i raggruppamenti.


Se poi vogliamo togliere i raggruppamenti, basta selezionare le colonne, e sempre dalla scheda DATI cliccare su SEPARA, e in questo modo i raggruppamenti scompaiono, ma se occorre possiamo  ricrearli di nuovo a piacimento.

I raggruppamenti si possono fare anche per le righe, si procede allo stesso modo, con la sola differenza di selezionare righe anziche colonne .